Taborda, da leader, trascina la Luparense: è 7-2 sul campo del Milano

Il ruggito dei lupi arriva e lo si sente, prepotentemente, al Palazzetto di Sedriano, casa del Milano. La Luparense tocca quota 100 gol stagionale (la prima ad arrivarci) e vince 7-2 contro la formazione meneghina che rimane ultima a 10 punti. I ragazzi di Marin, invece, con questi tre punti conquistati nella 21a giornata, arriva a 43 punti, prendendosi la seconda piazza.

Supportarti anche dalla Torcida Luparense, accorsi in trasferta, i Lupi sbloccano subito in apertura il match con Rafinha, poi Taborda si carica la squadra sulle spalle, lui che ha parlato la settimana scorsa ai microfoni convinto del pronto riscatto. E così la sua tripletta in due minuti tra l’ottavo e il nono minuto di gioco fa capire che oggi la Luparense non vuole perdere punti e motivazione. Nel mezzo Fabricio Urio segna la prima delle due reti, le uniche del Milano: con la doppietta di Urio a 1 minuto e mezzo dalla fine, si conclude la prima frazione.

Nella seconda metà di gioco, i ragazzi di Marin mantengono alto il livello e non perdono la concentrazione. Borja Blanco, assente nell’ultima partita, segna la doppietta personale di fatto congelando il match. Nel finale, a 10 secondi dalla sirena, Ramon rende rotondo il punteggio e sigla il 7-2 finale.

Per la Luparense questa vittoria è fondamentale non solo perché arriva dopo due sconfitte consecutive in casa, ma anche perché inizia benissimo e con il sorriso una settimana impegnativa con altre due trasferte: martedì 6 in Puglia contro il Cisternino nella Coppa della Divisione e sabato 10 marzo a Napoli contro il Lollo Caffé.

Tabellino

MILANO-LUPARENSE 2-7 (2-4 p.t.)
MILANO: Tondi, Esposito, Leandrinho, Horvat, Urio, Gargantini, Ziberi, Peverini, Alan, Cuomo, Brioschi, Mauri. All. Sau

LUPARENSE: Miarelli, Tobe, Jesulito, Rafinha, Taborda, Borja Blanco, Duric, Ramon, Lara, Pavanetto, Jefferson, Etilendi, Jefferson. All. Marin

MARCATORI: 3’17” p.t. Rafinha (L), 7’18” Taborda (L), 7’52” Urio (M), 8’44” Taborda (L), 9’13” Taborda (L), 18’31” Urio (M), 5’55” s.t. Borja Blanco (L), 12’06” Borja Blanco (L), 19’50” Ramon (L)

AMMONITI: Urio (M), Gargantini (M), Rafinha (L), Lara (L), Alan (M)

ARBITRI: Chiara Perona (Biella), Ciro Oliviero (Pesaro) CRONO: Francesco Paolo Spinazzola (Barletta)

Qui potete vedere i gol e la partita:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *