Pedro Guedes resta in rossoblù

Altro rinnovo per la Luparense che conferma il laterale Pedro Guedes.

Il classe 1996 in Italia ormai da più di 2 anni, resterà a San Martino di Lupari per un’altra stagione nel roster agli ordini del nuovo mister David Marin. Un’ulteriore possibilità di crescita facendo la spola tra la prima squadra e la formazione Under 21.

Cresciuto nel Paraná Clube di Curitiba, Pedro si è fatto le ossa in A2 con il Gruppo Fassina prima del grande salto nella massima serie con i Lupi. Nell’ultima stagione ha impressionato per le sue caratteristiche funamboliche: alto 168 per 62 chilogrammi fa della rapidità la sua arma letale. Nel corso di questa stagione ha bagnato il suo esordio in Serie A con un gol ai danni della Carlisport Cogianco al palasport di San Martino di Lupari.

Andrea Franceschini (DG Luparense): “Era doveroso nel porre le basi per la squadra del prossimo anno, puntare su un ragazzo che nell’ultima stagione ha fatto benissimo. Pedro è giovane e talentuoso, e sotto l’ala protettrice di campioni come Honorio e Bertoni potrà crescere ancora. Per quanto riguarda il mercato stiamo vivendo una fase molto concitata. Ci sono molte opportunità, ma è giusto anche non avere troppa fretta; puntiamo in alto e vogliamo giocatori fortemente motivati nell’indossare la nostra maglia”.

Commenta