Doppio collaudo riuscito: la Luparense vince il 4° Memorial Michele Trolese

Dopo il successo dell’anno scorso, la Luparense concede il bis portandosi a casa il 4° Memorial Michele Trolese, triangolare assieme a Real Arzignano (A2) e Villorba (B) dedicato al compianto giornalista arzignanese.
Un doppio collaudo – con due squadre che puntano a un campionato da protagoniste – per i ragazzi di David Marin, dopo il pareggio per 4-4 contro il Kaos, quando mancano esattamente due settimane all’inizio del campionato.

Tre partite da 20’ effettivi di gioco: nel primo match i padroni di casa, allenati da mister Stefani, hanno battuto il Villorba per 3-1 con le reti di Del Gaudio, Kokorovic e Concato. Nel secondo match sono scesi in campo i campioni d’Italia che hanno sconfitto il Villorba per 5-1: vantaggio di Jefferson, pareggio degli ospiti con Rexhepaj, immediata risposta dei Lupi con Taborda prima di prendere il largo con Revert e doppio Honorio.

Nella terza sfida, dal particolare sapore di derby che fu (ricordiamo che l’ultimo storico derby tra le due venete si giocò nel 2009-2010 in Serie A dopo anni di rivalità), il Real Arzignano ha affrontato la Luparense: con Leofreddi tra i pali al posto di Miarelli (domani sarà al raduno della Nazionale), i rossoblù hanno piegato la resistenza biancorossa prima con Taborda e poi Ramon. Di Del Gaudio, la rete dei padroni di casa per il 2-1 definitivo.

Dopo il fischio finale, abbracci e consueta premiazione con foto di gruppo assieme alla famiglia di Michele.

 

1’ match: Real Arzignano – Villorba 3-1;

2’ match: Luparense – Villorba 5-1 (Jefferson, Rexhepaj pareggio, Taborda, Revert, doppio Honorio);

3’ match: Luparense – Real Arzignano 2-1 (Taborda, Ramon, Del Gaudio).

 

Foto della pagina Facebook del Real Futsal Arzignano

Commenta