Dalle semifinali ci si trasferisce a Bassano, i Lupi traslocano!

Dopo aver conquistato gara 1 dei quarti di finale tra le mura amiche del PalaLupi a San Martino di Lupari (gara 2 si è giocata a Latina), la Luparense dovrà spostarsi a Bassano del Grappa per le partite che verranno. Il PalaBruel della cittadina vicentina, infatti, è stato designato per ospitare i Campioni d’Italia in carica per gara 1 ed eventualmente gara 3 delle semifinali scudetto. L’avversaria verrà scoperta dopo il confronto di questa sera tra Came Dosson e Lollo Caffè Napoli che, in gara 3, si giocheranno l’accesso al turno successivo.

L’impianto bassanese e i Lupi tornano quindi a incrociare le loro strade, come spiega il Presidente Stefano Zarattini: “Sono contento per questa soluzione. Quando sento nominare Bassano mi vengono in mente gli scudetti vinti e ovviamente sono dei ricordi indelebili nella mia mente e in quella dei sammartinari. Da sempre il comune vicentino è una piazza importante per il Futsal e ci ha sempre accolto alla grandissima. Tutte le volte che la Luparense ha giocato lì c’è stata ogni volta una grandissima risposta di pubblico e non posso che esserne felice perché vuol dire che anche i bassanesi ci seguono e vengono a tifarci. E’ sempre un gran colpo d’occhio entrare al palazzetto e vederlo pieno, da presidente è un orgoglio ma penso che anche per i giocatori, nel vedere una cornice di pubblico imponente, scatti la molla che li porta a dare quel qualcosa in più in campo.” Il numero 1 del club rossoblù continua chiamando a raccolta i propri tifosi: “Dobbiamo spostare il paese, San Martino deve dimostrare che, nonostante i 20 km di differenza, il seguito di pubblico è importante. I nostri tifosi non ci hanno mai fatto mancare l’appoggio (trasferte comprese) e sono sicuro che sarà così anche questa volta. Il mio appello è quello di venire al palazzetto per spingere i ragazzi verso la conquista di gara 1, partire bene sarebbe fondamentale in vista della seconda partita e l’apporto della gente sarà fondamentale, sia sammartinara che non. Penso altresì che sarà uno spot per il Futsal, andiamo ad affrontare la quattordicesima semifinale consecutiva e ci presentiamo come campioni in carica. Non sarà semplice riconfermarsi perché le avversarie sono tutte di grandissimo valore ma ci proveremo perché i veri Lupi non mollano mai.”

L’appuntamento è quindi fissato per lunedì 14 maggio al PalaBruel, calcio d’inizio ore 20.30 con diretta sulla pagina Facebook della Luparense FC.

Commenta