Acqua & Sapone Luparense 1-2, Marin: “Miarelli è stato strepitoso”.

Ieri sera a Chieti la Luparense ha ottenuto il pass per le Final Four di Coppa della Divisione andando a vincere per 2-1 sul campo dell’Acqua & Sapone in un match spettacolare e con molti colpi di scena. La prestazione dei ragazzi di mister Marin è stata sontuosa sotto tutti i punti di vista, hanno sofferto quando si doveva soffrire e ha martellato quando era da spingere offensivamente. Il tecnico spagnolo dei Lupi ha analizzato a freddo il match, dicendosi entusiasta per il risultato raggiunto: “Rispetto alla partita di Coppa Italia abbiamo visto un altro match. Siamo andati là per provare a fare la partita e penso che le risposte siano state buone. Li abbiamo limitati e non era facile perché loro offensivamente sono un team sensazionale, stavolta però hanno trovato sulla loro strada un grande portiere come Miarelli che ieri sera ha stravinto il duello a distanza con Mammarella. Nelle ultime due partite contro di loro avevamo incontrato il portiere probabilmente migliore al mondo, fortunatamente ieri è stato un po’ più ‘umano’ . Siamo molto contenti per questo risultato che ci fa parzialmente dimenticare la sconfitta in Coppa Italia, ma allo stesso tempo siamo consapevoli che abbiamo ancora una Final Four da giocare prima di poter alzare il trofeo. Ce la metteremo tutta, sappiamo che il Kaos è una squadra temibilissima e proverà a vincere qualcosa dopo anni di investimenti; lo stesso Maritime Augusta ha dimostrato di essere una squadra da Serie A, torneo nel quale, ufficialmente, sbarcherà la prossima stagione dopo la vittoria del campionato di A/2.”

Commenta